La Via Julia Augusta

OFFICE DE TOURISME MENTON RIVIERA MERVEILLES

La Via Julia Augusta : sulle orme dei romani

Itinerario romano leggendario, la Via Julia Augusta collegava Roma alla Gallia.

In epoca romana la montagna era considerata un luogo sconosciuto e austero, per tale ragione la strada è stata costruita sul litorale della Riviera Francese attraverso La Turbie, Beausoleil, Roquebrune-Cap Martin e Mentone.

La Via Julia Augusta, un itinerario romano d’eccezione

Portata a termine dall’imperatore Augusto nel 13 a.C ., l’antica « Via Julia Augusta » è un itinerario transfrontaliero che annovera numerosi siti straordinari.

Un magnifico percorso per capire la Storia di questo itinerario romano eccezionale !

La Via Julia Augusta : un asse leggendario

Per ricostituire e ridisegnare l’asse leggendario della Via Julia Augusta, un itinerario di scoperta attraverso quattro siti, intrisi di Storia, permette di contemplare lo straordinario patrimonio di questo antico tracciato.

  • Il Trofeo di Augusto, eretto alla Turbie nel 7- 6 a.C. che celebra l’avvenuta conquista dell’arco alpino da parte dell’Imperatore Augusto e del regime imperiale.
    Il Trofeo delle Alpi è un monumento dedicato all’imperatore Augusto per commemorare la conquista dell’arco alpino che comincio’ nel 25 a.C. con la guerra contro i Salassi della Val d’Aosta.
  • Il Monte dei Muli (classificato come Monumento Storico dal 1939) culmina a 291 metri d’altitudine sul comune di Beausoleil. Presenta le tracce visibili di un oppidum (abitato fortificato) protostorico, anteriore alla creazione della Via. In cima al sito si trova una tavola d’orientazione dalla quale i visitatori possono godere di una vista panoramica sul litorale mediterraneo e dell’insieme delle principali città costiere.
  • La Tomba di Villa Lumone, edificata a Cap Martin, illustra le relazioni esistenti tra i riti mortuari e la Via Julia Augusta. Il prestigioso monumento funerario, sulla via romana, è costituito da una facciata a tre nicchie inizialmente dipinte, su due livelli, e da un recinto funerario.


#mentonrivieramerveilles